Homepage Popolari Wonews
Animali
Persone
Celebrità
Tecnologia
Scienze
Società
Storia
Cibo
Mondo
Piante
Serie tv e Cinema
Fatti di Cronaca Divertenti o Insoliti
Videogiochi
Seguici sui social
Un progetto di
WORLD OPEN NEWS

L'agente dell'FBI che ha incastrato un contrabbandiere travestendosi da gorilla

Nel 1993 il direttore di uno zoo messicano è stato arrestato per aver acquistato illegalmente quello che pensava fosse un gorilla, anche se in realtà era soltanto un agente dell'FBI in costume da gorilla.

Pubblicato il 30/09/2020 alle 20:35
Fonte: Los Angeles Times (link alla fonte principale)
Un agente dell'FBI travestito da gorilla e inserito in una gabbia ha aiutato, nel 1993, a catturare il direttore di uno zoo messicano, che stava illegalmente contrabbandando primati.
Al 57enne Victor Bernal, il direttore di zoo e parchi del Messico, furono mostrati dei veri gorilla e scimpanzé in delle gabbie allo zoo di Miami.
Dopo che Bernal accettò la transazione (benché illegale), al posto degli animali è stato mandato un agente federale travestito da gorilla. Secondo gli agenti, mandare veri animali sarebbe stato troppo pericoloso.
L'agente è stato messo in una gabbia all'aeroporto di Opa-Locka, e consegnato a Bernal e a due intermediari. La gabbia era molto credibile, fornita dal curatore del Miami MetroZoo, con tanto della scritta "Animali Vivi" sul lato.
L'arresto è avvenuto poco dopo, appena i messicani hanno visto l'agente travestito.



Gorilla
Foto di Tobias Rehbein da Pexels
Non perderti neanche un articolo, seguici su Facebook!