Homepage Popolari Wonews
Animali
Persone
Celebrità
Tecnologia
Scienze
Società
Storia
Cibo
Mondo
Piante
Serie tv e Cinema
Fatti di Cronaca Divertenti o Insoliti
Videogiochi
Seguici sui social
Un progetto di
WORLD OPEN NEWS

Fatti strani e cose che non sapevi sui leoni

Esiste una poesia cinese, il cui titolo tradotto è "il poeta mangia-leoni nella tana di pietra", mentre l'originale è "Shī shì shí shī shǐ". La poesia è composta soltanto da "shi", ripetuto 92 volte, ma pronunciato con intonazioni differenti.
Esiste una poesia cinese che, quando scritta in caratteri occidentali, è composta da "shi" ripetuta 92 volte. Chiamata "Il poeta mangia-leoni nella tana di pie...
Fonte: Wikipedia inglese
Nel 2000 un uomo si gettò dal Golden Gate Bridge di San Francisco. Sopravvisse, fratturandosi però delle vertebre nell'impatto. Venne salvato dall'annegamento grazie a un leone marino che lo tenne a galla finché i soccorritori non lo ebbero raggiunto.
Kevin Hines, di San Francisco, al tempo aveva appena 19 anni. Soffriva profondamente a causa di un disturbo bipolare, con episodi psicotici e attacchi di panico...
Fonte: Medium
Il tasso del miele mangia porcospini e serpenti velenosi, assalta alveari per mangiare il miele, rapisce cuccioli di ghepardo e ruba il cibo dai leoni affamati.
Il tasso del miele è anche conosciuto come ratele. Fa parte della famiglia dei mustelidi ed è imparentato con puzzole, lontre, furetti e altri tassi. Si tratt...
Fonte: National Geographic, gizmodo.com
Quando è in vita, la bocca di leone (Antirrhinum) produce bellissimi fiori colorati. Quando muore, i fiori ingrigiscono fino ad assumere l’aspetto di un teschio
Conosciuta come bocca di leone, la Antirrhinum è una pianta che cresce nelle zone rocciose dell’Europa, del Nord Africa e degli Stati Uniti. Raggiungono il m...
Fonte: Wikipedia inglese
Negli anni ’50 un businessman texano acquistò una leonessa da tenere come animale domestico. Questa non causò mai alcun problema: interagiva affettuosamente con tutti, facendosi anche cavalcare dai bambini. Visse fino alla vecchiaia, rimanendo con la famiglia per tutta la vita
Nel 1955 la rivista LIFE mandò un suo fotografo, Joseph Scherschel, a passare una giornata insieme a una famiglia del Texas molto particolare. L’articolo di ...
Fonte: chron.com, messynessychic.com