Animali
Persone
Celebrità
Tecnologia
Scienze
Società
Storia
Cibo
Mondo
Piante
Serie tv e Cinema
Fatti di Cronaca Divertenti o Insoliti
Videogiochi
Seguici sui social
Un progetto di
WORLD OPEN NEWS

Lo United States Postal Service ha provato a consegnare la posta con un missile cruise

Nel 1959 lo United States Postal Service ha provato a consegnare la posta con un missile cruise. Hanno inviato con successo 3000 pacchi, che hanno viaggiato dalla Virginia alla Florida in soli 22 minuti.

Pubblicato il 06/09/2021

Durante la Guerra Fredda, lo United States Postal Service e la marina degli Stati Uniti hanno provato a spedire la posta via missile.

Non era la primissima volta che qualcuno ci provava. Di norma, spedire la posta via razzo o via missile richiede la possibilità di aprire un paracadute che permetta al mezzo di posarsi a terra con la necessaria delicatezza. Ben presto, chiunque ci abbia provato ha realizzato che non ne vale la pena, anche perché il costo è esageratamente elevato. L'avvento di Internet, poi, ha messo definitivamente fine alla necessità di trovare modi più rapidi per consegnare la posta.

Nel 1959 la marina degli Stati Uniti ha lanciato un missile cruise Regulus dal sottomarino "Barbero". La testa del missile conteneva, invece del carico nucleare, due container delle poste. Il missile, lanciato dalla Virginia, è arrivato in Florida in 22 minuti e ha consegnato 3000 pacchi.

Smithsonian National Postal Museum
Non perderti neanche un articolo, seguici su Facebook!