Animali
Persone
Celebrità
Tecnologia
Scienze
Società
Storia
Cibo
Mondo
Piante
Serie tv e Cinema
Fatti di Cronaca Divertenti o Insoliti
Videogiochi
Seguici sui social
Un progetto di
WORLD OPEN NEWS

Nel 2008, un uomo giapponese scoprì che una donna viveva in casa sua da un anno a sua insaputa

Nel 2008, un uomo giapponese aveva notato che un po' del suo cibo scompariva misteriosamente dal frigo. Così, installò una telecamera di sicurezza e scoprì che una donna senzatetto viveva nello scomparto più alto del suo armadio: era lì da almeno un anno

Pubblicato il 06/06/2021

Nel 2008, in Giappone, una donna senzatetto è stata arrestato dopo essersi intrufolata nella casa di un uomo. Lui si era insospettito quando aveva notato che il cibo del suo frigo spariva misteriosamente.

L'uomo ha chiamato la polizia della città di Kasuya dopo aver installato delle telecamera di sicurezza. Una delle telecamere ha ripreso qualcuno che si muoveva dentro la casa, dopo che l'uomo era uscito. Allarmato, aveva pensato ad uno scassinatore, ma a polizia ha trovato la porta e le finestre ancora integre e chiuse.

Allora, gli agenti hanno iniziato a scandagliare la casa, controllando ogni luogo dove poteva nascondersi una persona. Quando hanno aperto uno dei comparti dell'armadio, c'era questa donna, raggomitolata su un fianco.

La 58enne è stata arrestata per violazione di domicilio: tempo prima, era entrata nella casa quando l'uomo aveva dimenticato di chiudere a chiave. La donna ha detto alla polizia che non aveva un altro posto dove vivere. Aveva spostato un materasso nello scomparto nell'armadio, e a quanto pare ogni tanto si faceva anche una doccia: gli agenti hanno riferito che la 58enne era "pulita e in ordine".

Donna senzatetto che viveva nell'armadio di un uomo giapponese senza che lui lo sapesse
Non perderti neanche un articolo, seguici su Facebook!