Animali
Persone
Celebrità
Tecnologia
Scienze
Società
Storia
Cibo
Mondo
Piante
Serie tv e Cinema
Fatti di Cronaca Divertenti o Insoliti
Videogiochi
Seguici sui social
Un progetto di
WORLD OPEN NEWS

Il senecio gigante del Kilimanjaro, la colossale pianta che si è evoluta un milione di anni fa

La Dendrosenecio kilimanjari (o senecio gigante del Kilimanjaro) è una pianta che si trova a grandi altitudini e soltanto sul Monte Kilimanjaro, in Africa. Dalle dimensioni colossali, si è evoluta circa un milione di anni fa.

Pubblicato il 18/05/2021
Fonte: Wikipedia inglese (link alla fonte principale)

Il senecio gigante del Kilimanjaro (Dendrosenecio kilimanjari) è una pianta a fiore (angiosperma) appartenente alla famiglia delle Asteraceae.

Dotata di lunghi tronchi che fungono da serbatoi d'acqua e che raggiungono anche i 7-10 m di altezza, la pianta ha dimensioni impressionanti. Una rosetta di foglie carnose e appuntite forma l'apice proteggendo le gemme vegetative dalle basse temperature. Quando muoiono, le foglie si essiccano e restano saldamente inserite al tronco formando uno spesso strato isolante.

Il senecio gigante del Kilimanjaro è una specie endemica del Kilimanjaro (Tanzania). Cresce soltanto nella zona di brughiera del Parco nazionale del Kilimanjaro, da 2.700 m a 4.000 m di altitudine. Il Dendrosenecio kilimanjari si è evoluto circa un milione di anni fa, da un Senecio che si era stabilito sul Monte Kilimanjaro. Per sopravvivere, il Senecio si è adattato nella specie che vediamo oggi.

Senecio kilimanjariSenecio kilimanjari
Non perderti neanche un articolo, seguici su Facebook!