Animali
Persone
Celebrità
Tecnologia
Scienze
Società
Storia
Cibo
Mondo
Piante
Serie tv e Cinema
Fatti di Cronaca Divertenti o Insoliti
Videogiochi
Seguici sui social
Un progetto di
WORLD OPEN NEWS

Il kintsugi: i giapponesi usano l'oro per riparare gli oggetti rotti

I giapponesi utilizzano l'oro per riparare gli oggetti di ceramica rotti. La pratica è chiamata kintsugi, e deriva dall'idea che l'imperfezione e le ferita possono condurre a una nuova bellezza

Pubblicato il 03/02/2017
Fonte: Wikipedia

Il kintsugi è una pratica giapponese che deriva dall'idea che l'imperfezione e le ferite possono condurre a una nuova e migliore perfezione estetica e interiore. Quando il vasellame si rompe, si utilizza oro liquido o lacca con polvere d'oro per rimettere insieme i pezzi. Così vengono creati degli oggetti unici e di grandissimo valore.

Se volete imparare il kintsugi come arte ma anche come cura per l'anima, potete provare a leggere un libro come: "Kintsugi. L'arte segreta di riparare la vita".

kintsugi: usare l'oro per riparare gli oggettikintsugi: usare l'oro per riparare gli oggettikintsugi: usare l'oro per riparare gli oggettiKintsugiKintsugi
Non perderti neanche un articolo, seguici su Facebook!