Animali
Persone
Celebrità
Tecnologia
Scienze
Società
Storia
Cibo
Mondo
Piante
Serie tv e Cinema
Fatti di Cronaca Divertenti o Insoliti
Videogiochi
Seguici sui social
Un progetto di
WORLD OPEN NEWS

Salina Turda, l'antica miniera di sale romana che contiene un parco delle meraviglie

Salina Turda è una gigantesca miniera di sale romana in Transilvania, scavata 2000 anni fa. Oggi contiene un parco a tema sotterraneo e altre attrazioni tra cui un lago, un campo da mini-golf e una sala da bowling.

Pubblicato il 01/11/2019
Ha oltre 2000 anni di storia, galleria molto ben preservate e una serie attrazioni sotterranee futuristiche. È la Salina Turda, il più grande museo-miniera di sale del mondo, e sicuramente la più incredibile.
La Salina si trova a Turda, Transilvania, e contiene un parco delle meraviglie sotterraneo con un parco a tema dalle mille luci, annidato 120 metri sottoterra.
L'estrazione di sale nella miniera risale a tempi antichissimi. Il sito si è espanso ai tempi dell'occupazione romana della Dacia. Il sale veniva estratto a mano, usando picconi, martelli, scalpelli e cunei d'acciaio, da parte di persone libere che venivano pagati con fiorini, birra inglese e pagnotte di pane.

Nel 1932 la miniera venne chiusa, per poi essere utilizzata di nuovo durante la Seconda Guerra Mondiale come rifugio antiaereo.
Oggi non è soltanto un museo, ma anche un'attrazione epica. Il Business Insider l'ha dichiarato il posto sotterraneo più bello del mondo. Con l'aspetto di qualcosa uscito fuori da un film di fantascienza, contiene attrazioni come un anfiteatro, un lago sotterraneo, una Spa, una sala da bowling, un mini-gol e tante altre.

Salina TurdaSalina TurdaSalina TurdaSalina Turda
Non perderti neanche un articolo, seguici su Facebook!