Animali
Persone
Celebrità
Tecnologia
Scienze
Società
Storia
Cibo
Mondo
Piante
Serie tv e Cinema
Fatti di Cronaca Divertenti o Insoliti
Videogiochi
Seguici sui social
Un progetto di
WORLD OPEN NEWS

Nel 1909, durante il giro di prova della prima ambulanza di Vancouver, il veicolo investì ed uccise un uomo

Nel 1909, Vancouver rivelò la sua prima autoambulanza. L’esatto giorno in cui venne messa in strada, però, l'ambulanza investì e uccise un ricco uomo del Texas. Per un bizzarro scherzo del destino, l'uomo fu proprio la prima persona che l'ambulanza dovette tirar su.

Pubblicato il 12/09/2021

Il 6 ottobre del 1909 la città di Vancouver mostrò con fierezza la sua nuova autoambulanza. Proprio durante il primissimo test drive, tuttavia, l'ambulanza uccise un povero passante.

"Fuori per un giro di prova a mezzogiorno, la nuova ambulanza della polizia cittadina di Vancouver ha investito e ucciso, quasi all'istante, il signor C.F. Keiss, un ricco cittadino di Austin, Texas" annunciò la provincia di Vancouver in una dichiarazione ufficiale.

Pare che l'incidente fu paticolarmente violento. Centinaia di testimoni si sentirono male alla vista del sangue che schizzava da sotto le ruote dell'ambulanza.

Il texano morì sul colpo, e l'ambulanza ebbe il suo primo lavoro: portare via il suo corpo.

Ambulanza di Vancouver (1914 - 1915)
Non perderti neanche un articolo, seguici su Facebook!