Homepage Popolari Wonews
Animali
Persone
Celebrità
Tecnologia
Scienze
Società
Storia
Cibo
Mondo
Piante
Serie tv e Cinema
Fatti di Cronaca Divertenti o Insoliti
Videogiochi
Seguici sui social
Un progetto di
WORLD OPEN NEWS

Romeo, il lupo che è rimasto per sei anni in compagnia degli abitanti di una cittadina d'Alaska

Nel 2003 un lupo nero ha iniziato a vivere a Juneau, Alaska. In breve tempo il lupo ha stretto amicizia con gli abitanti del luogo e con i loro animali domestici. Tutti lo chiamavano Romeo: è rimasto nella cittadina per sei anni. Si è trattato di un esempio di una rara relazione tra tre specie in armonia. Su di lui è anche stato scritto un libro, chiamato "Un lupo alla mia porta. Storia di Romeo ."

Pubblicato il 13/10/2020 alle 20:45
Fonte: National Geographic (link alla fonte principale)
Nell'inverno del 2003 un lupo solitario è comparso nei sobborghi di Juneau, Alaska. A quanto pare, per qualche ragione, era in cerca di compagnia.
Romeo, come è stato in seguito battezzato, ha conquistato i cuori di quasi tutti i cittadini.
In particolare, però, è stato lo scrittore Nick Jans a stringere una relazione stretta con lui. Un tempo cacciatore, oggi Jans è un fotografo naturalista. Nel libro Un lupo alla mia porta. Storia di Romeo egli racconta come l'incontro con il lupo Romeo ha cambiato la sua vita.

L'animale era sorprendentemente rilassato e tollerante in presenza degli altri. Ogni lupo ha la propria personalità: alcuni sono più cauti e impauriti, ma lui era tranquillo fin dall'inizio.
Romeo è rimasto a Juneau per ben sei anni (vivendo molto più di un lupo selvatico medio, che ha un'aspettativa di vita di tre anni). Ha conosciuto non soltanto gli umani ma anche i cani.
Era ovvio che amava la compagnia. Molti lupi aggrediscono i canidi estranei, ma lui li accettava. E aspettava Nick ogni giorno quando l'uomo andava a far passeggiare il cane.

Romeo, chiamato così perché faceva il "cascamorto" con tutti, non chiedeva cibo. Era selvaggio al 100%, in grado di procurarselo da solo. E infatti ogni tanto scompariva per settimane, probabilmente a caccia.
Non è la prima volta che un lupo si mostra tollerante nei confronti della compagnia umana. I cani, d'altro canto, discendono dai lupi. Si ritiene che questo addomesticamento sia avvenuto diverse volte, in diversi luoghi e diversi momenti della storia. Storie sicuramente non troppo diverse da quella di Romeo.

Romeo il lupo
Nick Jans
Romeo il lupo
Nick Jans
Romeo il lupo
Nick Jans
Non perderti neanche un articolo, seguici su Facebook!