Animali
Persone
Celebrità
Tecnologia
Scienze
Società
Storia
Cibo
Mondo
Piante
Serie tv e Cinema
Fatti di Cronaca Divertenti o Insoliti
Videogiochi
Seguici sui social
Un progetto di
WORLD OPEN NEWS

Le aquile calve sono dei genitori molto devoti

Le aquile calve sono genitori estremamente devoti. Due esemplari della Pennsylvania sono diventati famosi, negli USA, dopo che un live streaming li aveva mostrati mentre continuavano a proteggere le uova, noncuranti del fatto che la neve li stesse ricoprendo. Le aquile scaldano le loro uova per 35 giorni, alternandosi, finché non si schiudono, qualsiasi siano le condizioni ambientali.

Pubblicato il 15/12/2019
Nel 2015 due esemplari di aquila calva del Codorus State Park della Pennsylvania non erano consapevoli che migliaia di umani li stavano osservando.
Il loro nido, infatti, veniva ripreso da una telecamera che offriva un live streaming a chiunque volesse collegarsi al sito del parco. E a marzo il nido venne ricoperto di neve – proprio quando le due aquile stavano incubando le uova. La neve era arrivata fino al collo della madre, che tuttavia non si era mossa, rimanendo imperterrita a scaldare le uova.
"Potresti mettere un'aquila in un freezer, e aprirlo la mattina dopo, e la troveresti lì a guardarti" ha affermato il naturalista Jack Hubley a un quotidiano online. Così come altri tipi di uccelli, le aquile sono ben equipaggiate per affrontare anche i climi più rigidi. Le loro piume fungono da eccellente isolante. Hanno un singolo punto, sul ventre, non coperto di piume, fatto apposta per trasferire il calore dalla madre alle uova.
Le aquile sono eccellenti genitori. Scaldano le loro uova per circa 35 giorni, e si alternano, finché i pulcini non nascono. Alla fine, anche le due aquile della Pennsylvania hanno visto schiudere i piccoli con successo, nonostante le difficoltà.

aquila calva scalda le uova coperta di neve
Pennsylvania Game Commission


aquila calva con i pulcini
portal.state.pa.us
Non perderti neanche un articolo, seguici su Facebook!