Homepage Popolari Wonews
Animali
Persone
Celebrità
Tecnologia
Scienze
Società
Storia
Cibo
Mondo
Piante
Serie tv e Cinema
Fatti di Cronaca Divertenti o Insoliti
Videogiochi
Seguici sui social
Un progetto di
WORLD OPEN NEWS

Bamse, il San Bernardo eroe della seconda guerra mondiale

Bamse era un cane che fece parte dell'equipaggio di bordo di una nave da guerra norvegese durante la Seconda Guerra Mondiale. Il cane era conosciuto perché interrompeva i litigi tra i suoi compagni mettendogli le zampe sulle spalle, calmandoli. L'amato animale venne in seguito seppellito con tutti gli onori militari.

Pubblicato il 09/07/2020 alle 23:14
Fonte: Wikipedia inglese (link alla fonte principale)
Bamse era un San Bernardo che visse tra il 1937 e il 1944. In piena guerra mondiale, divenne un eroe e un simbolo della libertà norvegese e durante la guerra. Assoldato nella Marina Militare Norvegese nel 1940, servì sulla nave Thorodd, che si oppose ai tedeschi durante l'invasione della Norvegia del 9 aprile.
Thorodd fu una delle navi in grado di scappare nel Regno Unito, dove venne convertita in una dragamine.
Il cane Bamse è ricordato perché aiutava i suoi compagni d'equipaggio a tenere alto il morale. Gli venne fatto uno speciale elmetto di metallo per la battaglia, e il San Bernardo compì notevoli atti di eroismo, tra cui il salvataggio di un giovane luogotenente che era stato attaccato da un uomo armato di coltello.
Inoltre, Bamse contribuiva a mantenere la pace a bordo. Quando c'era una lite, metteva le zampe sulle spalle degli uomini e li calmava.
Uno dei suoi compiti in Scozia era quello di controllare che tutti gli uomini rientrassero sulla nave per il coprifuoco. Per farlo, Bamse viaggiava sui bus da solo: aveva anche un abbonamento che gli veniva attaccato al collare.
Quando, nel 1944, Bamse morì a causa di un problema al cuore, il cane venne seppellito con tutti gli onori militari.

Statua di Bamse al porto di Monrode
Non perderti neanche un articolo, seguici su Facebook!