Animali
Persone
Celebrità
Tecnologia
Scienze
Società
Storia
Cibo
Mondo
Piante
Serie tv e Cinema
Fatti di Cronaca Divertenti o Insoliti
Videogiochi
Seguici sui social
Un progetto di
WORLD OPEN NEWS

Il dottore che cercò di calcolare il peso dell'anima

Un dottore ha cercato di provare che l'anima ha un peso, mettendo su una bilancia pazienti morenti. Le sue misurazioni avrebbero mostrato che l'anima pesa 21 grammi

Pubblicato il 03/10/2015
Fonte: Varie
Duncan MacDougall era un medico statunitense, che nel 1907 ha cercato di dimostrare che l'anima esiste e che ha un peso, pesando sei dei suoi pazienti al momento della morte.
Le misurazioni di MacDougall avrebbero rilevato che l'anima pesa 21 grammi, e nel marzo del 1907 i risultati vennero pubblicati sul New York Times e sulla rivista American Medicine.

Anche se i suoi studi sono ritenuti non scientifici (nessun dettaglio viene riportato sul metodo utilizzato o sugli intervalli di misurazione), la teoria dei 21 grammi è diventata un meme diffuso nella cultura popolare, ripresa anche in un film chiamato, appunto, 21 grammi.

peso dell'anima

Wikimedia // PD


Leggi di più: 21 grammi: il dottore che cercò di misurare il peso dell'anima
Non perderti neanche un articolo, seguici su Facebook!