Homepage Popolari Wonews
Animali
Persone
Celebrità
Tecnologia
Scienze
Società
Storia
Cibo
Mondo
Piante
Serie tv e Cinema
Fatti di Cronaca Divertenti o Insoliti
Videogiochi
Seguici sui social
Un progetto di
WORLD OPEN NEWS

Nel tempio Airavatesvara, India, c'è uno dei più antichi esempi di illusione ottica della storia

Uno dei più antichi esempi di illusione ottica nell'arte è il bassorilievo del tempio di Airavatesvara, in India. Realizzato oltre 850 anni fa, mostra un toro e un elefante che condividono la testa.

Pubblicato il 20/08/2020 alle 22:25
Fonte: Wikipedia inglese, scientificAmerican (link alla fonte principale)
Il Tempio di Airavatesvara, in India, contiene un magnifico bassorilievo, realizzato almeno 850 anni fa e straordinariamente ben conservato, che ha attirato l'attenzione sia degli storici dell'arte che degli scienziati che studiano il sistema visiva.
L'aspetto interessante è che il bassorilievo contiene uno dei più antichi esempi di illusione ottica (tra quelli prodotti dagli esseri umani, si intende).
La creatura che rappresenta ha due corpi, ma una sola testa. A seconda da come la si guardi, può sembrare un elefante o un toro. Un esempio di figura ambigua come quella anatra/coniglio o vecchietta/giovane.

Il tempio Airavatesvara è un tempio indù, un esempio di architettura dravidica, e si trova nella cittadina di Darasuram, distretto Thanjavur, nello stato indiano del Tamil Nadu. Costruito nel XII secolo, oggi è un Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO.

Il tempio Airavatesvara era un tempo molto più grande, con sette strade (sapta veedhis) e sette cortili. Oggi rimane soltanto uno di questi, con il tempio principale. Non è ben chiaro il motivo della sua distruzione.

tempio Airavatesvara, illusione ottica toro elefantetempio Airavatesvaratempio Airavatesvara

Non perderti neanche un articolo, seguici su Facebook!