Homepage Popolari Wonews
Animali
Persone
Celebrità
Tecnologia
Scienze
Società
Storia
Cibo
Mondo
Piante
Serie tv e Cinema
Fatti di Cronaca Divertenti o Insoliti
Videogiochi
Seguici sui social
Un progetto di
WORLD OPEN NEWS

Pensando che fosse un test, questi soldati della Lituania hanno eluso i loro soccorritori

A febbraio cinque soldati della Lituania erano risultati non localizzabili durante un addestramento. Temendo che fosse successo loro qualcosa, altre unità sono state mandate alla loro ricerca. Pensando che fosse un test, i soldati hanno eluso ogni tentativo di rintracciamento da parte della squadra di ricerca, di cui facevano parte cani addestrati e soldati a bordo di un elicottero.

Pubblicato il 28/07/2020 alle 19:06
Questo febbraio, in Lituania, è accaduta una cosa quantomeno bizzarra con cinque soldati di un'unità di ricognizione. Dopo essere stati dati per dispersi, sono state impiegate varie altre unità per la loro ricerca, ma senza ottenere risultati. Il motivo? I soldati pensavano che fosse un test e che dovessero fare del loro meglio per evitare di essere trovati. E hanno fatto un lavoro davvero buono.
Il portavoce dell'esercito della Lituania, Laimis Bratikas, ha detto alla BNS che si trattava di un esame per il diploma. Le ricerche sono state avviate dopo che si era iniziato a temere che fosse accaduto qualcosa di inaspettato ai soldati, visto che non si erano mostrati ad uno dei luoghi stabili per il ritrovo.
Le forze di salvataggio comprendevano cani addestrati e, a un tratto, persino un elicottero. Ma loro si sono spostati nella foresta evitando di essere individuati per 24 ore. La loro performance di sopravvivenza è stata giudicata esemplare, tra l'altro.

Photo by Kony on Unsplash


Non perderti neanche un articolo, seguici su Facebook!