Animali
Persone
Celebrità
Tecnologia
Scienze
Società
Storia
Cibo
Mondo
Piante
Serie tv e Cinema
Fatti di Cronaca Divertenti o Insoliti
Videogiochi
Seguici sui social
Un progetto di
WORLD OPEN NEWS

Il senzatetto che restituì un anello di fidanzamento di 4000$

Nel 2013 un senzatetto di Kansas City ha trovato un anello di fidanzamento da 4000$ nel piatto delle sue elemosine. Una donna lo aveva fatto cadere per sbaglio mentre gli dava una moneta. La donna è tornata due giorni dopo, e lui le ha restituito l'anello. Per ringraziarlo, lei ha avviato una raccolta fondi per donargli 4000$. Alla fine, la colletta ha superato i 185.000$.

Pubblicato il 27/12/2019
Fonte: Independent.co.uk (link alla fonte principale)
Nel 2013 Billy Ray Harris, senzatetto di Kansas City, notò che nel piatto delle sue elemosine c'era qualcosa di un po' più corposo del normale. L'uomo si rese conto che una donna aveva lasciato cadere un anello di fidanzamento con diamante incastonato. La prima cosa che gli venne da fare fu andare in gioielleria: quando gli dissero che l'anello valeva 4000 dollari, decise di tenerlo con sé in caso la proprietaria tornasse.
Due mattine dopo la proprietaria dell'anello è tornata, dicendo che forse aveva fatto cadere qualcosa di valore nel piatto. Il signor Harris le chiese "Era un anello? Ce l'ho io".
La donna, chiamata Sarah Darling, rimase colpita dal gesto di Harris e decise di avviare una raccolta fondi per dare all'uomo quei 4000$ che aveva rifiutato dalla gioielleria.
Alla fine, però, la colletta ha superato i 185mila dollari. Nel frattempo, la sorella di Harris, con cui egli aveva da lungo tempo perso i contatti, sentì la storia al telegiornale e capì che l'uomo era suo fratello, potendo dunque riunirsi a lui dopo 16 anni.
Adesso l'uomo ha una casa ed è circondato dalla sua famiglia Un lieto fine per tutti.

via Facebook





Non perderti neanche un articolo, seguici su Facebook!