Homepage Popolari Wonews
Animali
Persone
Celebrità
Tecnologia
Scienze
Società
Storia
Cibo
Mondo
Piante
Serie tv e Cinema
Seguici sui social
Un progetto di
WORLD OPEN NEWS

Nigel, il pappagallo che sparì per 4 anni e tornò parlando un'altra lingua

Nigel, il pappagallo, nel 2010 sparì dalla casa del suo proprietario in California, e venne ritenuto disperso finché non tornò improvvisamente quattro anni dopo. Nessuno sapeva dove fosse stato, ma dopo il suo ritorno parlava in spagnolo, facendo riferimento a un certo tizio di nome Larry.

Pubblicato il 22/03/2020 alle 20:27
Fonte: Los Angeles Times (link alla fonte principale)
Nigel è un pappagallo grigio africano che, quando nel 2010 era scomparso da una casa della California meridionale, parlava inglese con un accento britannico (essendo il suo padrone britannico di nascita). Dopo essere sparito per quattro anni, però, il padrone, Darren Chick, poté finalmente riconciliarsi con lui. L'unica cosa strana era che Nigel parlava spagnolo. E chiacchierava riguardo a un certo tizio di nome Larry.

La riconciliazione di Chick e Nigel avvenne grazie alla veterinaria Teresa Micco, che stava cercando anche lei il proprio pappagallo disperso, e aveva messo degli annunci in giro per la città. Dopo che i proprietari di una spa per cani l'avevano chiamata per segnalarle di aver trovato un pappagallo a casa loro, Micco aveva potuto incontrare Nigel, rendendosi conto che non era certamente il suo pappagallo. Ma Nigel aveva un chip sottocutaneo che le permise di rintracciare il padrone originario.

Soltanto in seguito, quando la storia finì sui giornali, una famiglia scrisse a uno dei quotidiani per segnalare il loro dolore: Nigel era stato con loro per quei quattro anni, e qualche settimana prima era volato via di casa. Il pappagallo era stato chiamato Morgan, ed era stato acquistato dai nonni della famiglia ad una vendita da garage. Aveva imparato spagnolo dal nonno, di origine Guatemalteca.
Chick, dopo aver saputo che il pappagallo era una delle poche gioie rimaste all'anziano signore (e che avevano un legame molto speciale), decise di restituirlo a lui.

Nigel il pappagallo

Non perderti neanche un articolo, seguici su Facebook!