Animali
Persone
Celebrità
Tecnologia
Scienze
Società
Storia
Cibo
Mondo
Piante
Serie tv e Cinema
Fatti di Cronaca Divertenti o Insoliti
Videogiochi
Seguici sui social
Un progetto di
WORLD OPEN NEWS

La tartaruga gigante di Española che ha avuto 900 figli salvando la propria specie

Diego è un esemplare di tartaruga gigante di Española, diventato famoso perché la sua libido ha contribuito a salvare la sua specie. Diego ha avuto 900 figli, che sono stati rilasciati in natura nelle Galápagos: in pochi anni, la popolazione selvatica è cresciuta da 15 a 2000 esemplari. Nel 2020, infine, Diego è andato in pensione e oggi vive in natura nelle Galápagos.

Pubblicato il 17/10/2021
Fonte: Wikipedia inglese (link alla fonte principale)

Diego è un esemplare di tartaruga gigante di Española (Chelonoidis hoodensis), quasi sicuramente nato proprio sull'Isola Española, nelle Galápagos. Purtroppo, quando era un giovane adulto, Diego venne catturato e spedito negli Stati Uniti, dove fu esibito negli zoo.

Negli anni '60, tuttavia, la sua specie fu a rischio critico di estinzione. Nel 1976 erano rimasti soltanto 15 esemplari sull'isola di Española: 12 femmine e 3 maschi. Diego su sottoposto ad un test del DNA che confermò la sua appartenenza alla specie Chelonoidis hoodensis.

I tre maschi rimasti, Diego compreso, vennero lasciati in compagnia di diverse femmine, e per fortuna iniziarono a generare progenie. Tutti i piccoli vennero rilasciati in natura, sull'isola da cui la specie prende il nome. Si parla di uno o due cuccioli all'anno, con un tasso di sopravvivenza vicino al 50%.

Dal 1976 al 2020, Diego ha generato 900 cuccioli, circa il 40% di tutte le tartarughine nate nell'ambito del programma di ripopolamento. In realtà ci fu un altro esemplare, conosciuto come E5, che generò ancora più cuccioli. Il terzo maschio, invece (chiamato E3), ebbe pochissimi figli.

Alla fine del programma, il numero di esemplari di Chelonoidis hoodensis era passato da 15 a oltre 2000. Nel gennaio del 2020 il programma fu chiuso con successo, e Diego è stato mandato in "pensione": rilasciato in natura con i figli, sulla sua isola.

Il motivo per cui Diego divenne più famoso di E5, nonostante quest'ultimo abbia generato più progenie, non è ben chiaro: semplicemente, Diego ha avuto più attenzione dai media. Si pensa che sia dovuto al diverso carattere delle due tartarughe: E5 era più riservato e venne osservato poche volte durante l'atto sessuale.

Diego, invece, aveva un nome più avvincente, era più aggressivo e attivo e mostrava più vocalizzazioni mentre si accoppiava.

Diego, tartaruga gigante di Española (Chelonoidis hoodensis)Dettaglio della testa di un esemplare di Chelonoidis hoodensis
Non perderti neanche un articolo, seguici su Facebook!