Homepage Popolari Wonews
Animali
Persone
Celebrità
Tecnologia
Scienze
Società
Storia
Cibo
Mondo
Piante
Serie tv e Cinema
Fatti di Cronaca Divertenti o Insoliti
Videogiochi
Seguici sui social
Un progetto di
WORLD OPEN NEWS

Mentre competeva ad una maratona in Thailandia la runner Khemjira Klongsanun ha trovato un cucciolo abbandonato al lato della strada, l'ha raccolto e l'ha tenuto in braccio per i rimanenti 30 km di corsa. Alla fine ha deciso di adottarlo.

Pubblicato il 15/07/2019 alle 22:25
A gennaio Khemjira Klongsanun stava correndo una maratona a Ratchaburi, nella Thailandia occidentale, quando ha notato un piccolo cucciolo di cane abbandonato sul lato della strada. Così l'ha sollevato e l'ha portato con lei.
Non è proprio il caso, questo, in cui il cucciolo ti segue a casa e devi decidere se tenerlo. Ma Khemjira ha deciso di tenerlo lo stesso.
Aveva corso solo poco più di 10 km di maratona quando ha visto che gli altri corridori scansavano il piccolo cane, passando. Lei, invece, si è fermata, notando che il cane sembrava da solo e senza padrone. E ha corso altri 30 km dopo averlo preso in braccio.
"Correre per tutta quella strada portando un cane fu una vera e propria sfida. Ma io ce l'ho fatta lo stesso, perché è adorabile".
A quanto pare nessuno ha rivendicato di essere il padrone, così, alla fine, Klongsanun l'ha portato a casa con sé.






Non perderti neanche un articolo, seguici su Facebook!