Animali
Persone
Celebrità
Tecnologia
Scienze
Società
Storia
Cibo
Mondo
Piante
Serie tv e Cinema
Fatti di Cronaca Divertenti o Insoliti
Videogiochi
Seguici sui social
Un progetto di
WORLD OPEN NEWS

Ecco perché Billy Joel non vende i biglietti per le prime file dei suoi concerti

Billy Joel non vende mai i biglietti per le prime file dei suoi concerti. Non soltanto vuole evitare il bagarinaggio: lo fa anche perché si è stufato dei ricchi annoiati che lo guardano da sotto il palco. Così, ora manda i suoi collaboratori a prendere dei fan a caso dai posti peggiori, così che ci siano "persone in prima fila che sono veramente felici di essere lì, dei veri fan"

Pubblicato il 14/07/2019
Fonte: Billboard.com, Snopes (link alla fonte principale)
William "Billy" Joel è un cantautore statunitense che ha raggiunto l'apice del suo successo con singoli come "Piano Man", "Just The Way You Are", "Honesty".
Negli ultimi decenni non ha rilasciato un gran numero di nuove canzoni, ma è sempre più attivo per quanto riguarda le live performance in stadi e arene di tutti gli USA.

Nel 2006, in un'intervista al World Entertainment News Network, Joel spiegò come fosse stufo di esibirsi davanti a file di persone poco interessate, "gatti grassi" e ricchi, che non erano suoi veri fan. Nell'intervista spiegò che aveva deciso di riservare i posti migliori ai fan più appassionati.
Anni dopo, a Billboard, il cantautore ha dichiarato che i posti nelle file davanti non vengono mai venduti, anche per evitare il bagarinaggio: biglietti relativamente economici, infatti, finivano per essere rivenduti a cifre ridicolmente alte, e soltanto i più ricchi finivano per avere la possibilità di sedersi sotto il palco.
"Non si alzano e non si entusiasmano, stanno lì fumando il sigaro. Mi sono stufato di tutto ciò, chi sono queste persone, dove sono i miei veri fan? Viene fuori che i veri fan erano sempre nei posti peggiori, in fondo. Così adesso teniamo i biglietti, e mando i miei collaboratori a intercettare le persone con i biglietti delle file dietro, per portarli davanti"
Billy Joel vuole suonare per le persone più giovani, per le persone che possono permettersi solo biglietti economici. Sono loro il pubblico migliore, fanno rumore, sono entusiasti. Purtroppo, però, bisogna ingegnarsi per raggiungere queste persone.




Non perderti neanche un articolo, seguici su Facebook!