Animali
Persone
Celebrità
Tecnologia
Scienze
Società
Storia
Cibo
Mondo
Piante
Serie tv e Cinema
Fatti di Cronaca Divertenti o Insoliti
Videogiochi
Seguici sui social
Un progetto di
WORLD OPEN NEWS

I fuochi d'artificio silenziosi che possono evitare stress a bambini e animali

A Collecchio (Parma) una legge ha stabilito che i fuochi d’artificio devono essere “silenziosi”. L'obiettivo era evitare stress a bambini e animali, ma questi fuochi sono anche più colorati degli altri. Questo perché, senza una violenta esplosione, i composti colorati bruciano più a lungo

Pubblicato il 18/07/2018
Dire fuochi d’artificio silenziosi suona come un ossimoro. Le esplosioni di colori, di solito, si accompagnano a rumorosi “bang”. Ma alcuni fuochi d’artificio sono progettati per dar piacere agli occhi senza dar fastidio all’udito.

Si tratta di una pratica sempre più utilizzata in giro per l’Europa. Un caso particolare è quello di una città in provincia di Parma, Collecchio, che nel 2015 ha emesso una legge che impedisce l’uso di fuochi d’artificio “rumorosi”.
L’obiettivo è evitare lo stress causato dai botti ad animali, anziani, bambini e fauna selvatica.
Uno dei lati negativi è che, se non ci sono grandi esplosioni aeree, è più difficile intrattenere un pubblico ampio. Ma un bel lato positivo è dato dal fatto che questi fuochi sono più colorati.
Di solito, i colori nei fuochi d’artificio sono emessi da composti chimici che vengono scaldati. Ad esempio, il composto del bario emette il verde, mentre il rosso deriva dallo stronzio e il blu dal rame.
Dopo l’esplosione, i colori galleggiano nel cielo, ma se l’esplosione iniziale è troppo potente, il colore si perde subito, e se ne ha solo “un assaggio”. Questo non avviene con i fuochi più silenziosi.

I fuochi di Collecchio sono prodotti dalla Setti Fireworks, un’azienda genovese. Bisogna notare che la dicitura “Fuochi artificiali silenziosi” è fuorviante, dal momento che non sono totalmente silenziosi, ma semplicemente molto meno rumorosi di quelli originali.


Fuochi d'artificio
Photo by Elisha Terada on Unsplash



Ecco un video con un esempio di fuochi artificiali silenziosi:



Non perderti neanche un articolo, seguici su Facebook!