Homepage Popolari Wonews
Animali
Persone
Celebrità
Tecnologia
Scienze
Società
Storia
Cibo
Mondo
Piante
Serie tv e Cinema
Fatti di Cronaca Divertenti o Insoliti
Videogiochi
Seguici sui social
Un progetto di
WORLD OPEN NEWS

Conrad Heyer, la più antica persona di cui abbiamo una fotografia

Conrad Heyer è la più antica persona di cui abbiamo una fotografia. Nato nel 1749, è stato fotografato nel 1852, all’età di 103 anni. Ha combattuto al fianco di George Washington: è l'unico veterano della Rivoluzione Americana di cui possiamo vedere il volto in foto

Pubblicato il 16/05/2018 alle 19:44
Fonte: Wikipedia inglese, SmithsonianMag
Conrad Heyer, nato nel 1749, è un uomo del Maine che ha combattuto durante la Rivoluzione Americana, a fianco di George Washington, con cui ha attraversato il Delaware.
Fin qui, nulla di strano: abbiamo raccontato un paio di fatti su un uomo vissuto moltissimi anni fa. L’ultima cosa che vi aspettereste è sentire che Heyer venne fotografato.

La fotografia è nata intorno al 1840. I primi dagherrotipi, sviluppati da Louis Daguerre, erano eredi delle tecniche fotografiche sperimentali di Niépce.
Nel 1839 Robert Cornelius si scattò quello che è accreditato come il primo “selfie” della storia.
Roberto Cornelius: il primo selfie della storia
Public Domain


Ma Conrad Heyer venne fotografato all’età di 103, nel 1852, e fu l’unica persona così “antica” ad essere mai fotografata. Rimane l’unico veterano della Guerra di Indipendenza ad avere il volto ritratto da una macchina fotografica.
Conrad Heyer più antico uomo fotografato
Public Domain



Il primato non manca di dispute. Alcune altre persone fotografate nel XIX secolo ritengono di essere nate prima di Conrad Heyer, ma per nessuna di queste ciò è verificabile.
Non perderti neanche un articolo, seguici su Facebook!