Homepage Popolari Wonews
Animali
Persone
Celebrità
Tecnologia
Scienze
Società
Storia
Cibo
Mondo
Piante
Serie tv e Cinema
Fatti di Cronaca Divertenti o Insoliti
Videogiochi
Seguici sui social
Un progetto di
WORLD OPEN NEWS

I truffatori spagnoli che hanno venduto un falso dipinto e ricevuto banconote contraffatte

Nel 2015 due truffatori spagnoli hanno venduto un falso dipinto di Goya per 2 milioni di euro, per poi scoprire che tutte le banconote erano contraffatte

Pubblicato il 08/10/2018 alle 20:50
Fonte: Independent.co.uk (link alla fonte principale)
Nel 2003 due fratelli di Girona (Catalogna) hanno acquistato un ritratto di Goya con tanto di certificato di autenticità. Purtroppo, hanno in seguito scoperto che si trattava di un falso del XIX secolo.
Così, nel dicembre del 2014 i due hanno deciso di vendere il dipinto fingendo che fosse autentico, e hanno organizzato un incontro con uno sceicco arabo, per il tramite di un misterioso uomo italiano di mezza età che si è fatto pagare ben 300.000 euro per la commissione da intermediario.
I due hanno incontrato a Torino lo sceicco, da cui hanno ricevuto circa 2 milioni di euro come anticipo per la vendita.
Quando hanno cercato di depositare i soldi in banca, è venuto fuori che non erano altro che fotocopie. Mentre lasciavano la Svizzera, sono stati arrestati per tentata frode.



POLICÍA NACIONAL

Non perderti neanche un articolo, seguici su Facebook!