Animali
Persone
Celebrità
Tecnologia
Scienze
Società
Storia
Cibo
Mondo
Piante
Serie tv e Cinema
Fatti di Cronaca Divertenti o Insoliti
Videogiochi
Seguici sui social
Un progetto di
WORLD OPEN NEWS

In Giappone, questo treno che abbaia aiuta a mettere in salvo i cervi lungo le rotaie

I ricercatori giapponesi hanno realizzato un treno che, grazie ad un altoparlante, "abbaia" come un cane e sfubba come un cervo. Questo aiuta a prevenire le collisioni con i cervi lungo le rotaie: uno sbuffo di tre secondi attira la loro attenzione, e 20 secondi di latrati li spaventano e li fanno fuggire al sicuro.

Pubblicato il 14/10/2021

In Giappone, dei ricercatori hanno ideato un treno dotato di altoparlante e in grado di abbaiare come un cane e di sbuffare come un cervo. L'obiettivo è quello di evitare di investire i cervi che si appostano lungo le rotaie.

Nel 2018, la testata Asahi Shimbun, di Tokyo, ha illustrato il nuovo treno, spiegando che la combinazione di suoni è stata pensata appositamente per spaventare i cervi quanto basta per salvar loro la vita.

I tecnici delle ferrovie hanno impostato un suono di tre secondi che riproduce lo sbuffo di un cervo: questo attirerebbe l'attenzione dei cospecifici. In seguito, l'altoparlante del treno riproduce 20 secondi di latrati canini.

A quanto pare, test condotti a tarda notte (quando i cervi tendono ad aggregarsi maggiormente lungo le rotaie) hanno permesso di determinare che il nuovo treno dimezza la loro presenza lungo il percorso del treno.

I cervi sono attratti dalle rotaie perché hanno bisogno di una dieta molto ricca di ferro, e arrivano dunque a leccare le rotaie stesse per far rifornimento.

Una funicolare nella prefettura di Nara centrale ha vagoni a forma di cani e gatti
Una funicolare nella prefettura di Nara centrale ha vagoni a forma di cani e gatti /WIKIMEDIA/KANSAI EXPLORER
Non perderti neanche un articolo, seguici su Facebook!