Animali
Persone
Celebrità
Tecnologia
Scienze
Società
Storia
Cibo
Mondo
Piante
Serie tv e Cinema
Fatti di Cronaca Divertenti o Insoliti
Videogiochi
Seguici sui social
Un progetto di
WORLD OPEN NEWS

L'istituto finanziario Credito Emiliano accetta delle forme di Parmigiano-Reggiano come garanzia per la concessione di piccoli prestiti

L'istituto finanziario Credito Emiliano accetta delle forme di Parmigiano-Reggiano come garanzia per la concessione di piccoli prestiti. Oltre a tenere il formaggio come assicurazione, la banca lo immagazzina e lo fa stagionare in caveau climatizzati per tutta la durata del prestito. Più invecchia, più il formaggio diventa delizioso e di valore, così come i capitali maturano interessi nel tempo. I depositi della banca possono ospitare fino a 440.000 forme di parmigiano da 40 kg.

Pubblicato il 24/10/2021
Cibo,
Fonte: postfinance.ch, Repubblica.it (link alla fonte principale)

A partire dal 1953, l'istituto finanziario Credito Emiliano ha iniziato ad accettare una garanzia molto particolare per la concessione dei suoi crediti: forme di Parmigiano-Reggiano. Nei magazzini di Credito Emiliano sono lasciati ad invecchiare più di 440.000 forme di questo prezioso formaggio, di circa 40 chili ciascuna (per un valore che arriva a diverse centinaia di euro).

I piccoli imprenditori che affidano il Parmigiano all'istituto possono contare sul fatto che la loro merce venga conservata e fatta invecchiare nelle condizioni migliori possibili. Più passa il tempo, più il formaggio aumenta il proprio valore. In cambio del Parmigiano, l'istituto garantisce un prestito che i produttori possono sfruttare per portare avanti l'attività, ad esempio per fare acquisti dai fornitori di mangime o di latte.

Finita la stagionatura del formaggio (l'istituto può tenere le forme anche per 36 mesi), i produttori possono restituire il prestito e tornare in possesso delle loro forme. Nel frattempo, il valore del formaggio è aumentato perché è invecchiato in modo ottimale: proprio come i capitali che maturano interessi nel tempo. Se succede qualcosa, invece, e l'imprenditore non può più ripagare il prestito, la banca può decidere di vendere il formaggio.

Una stanza di stagionatura in una fabbrica di Parmigiano-Reggiano
Non perderti neanche un articolo, seguici su Facebook!