Animali
Persone
Celebrità
Tecnologia
Scienze
Società
Storia
Cibo
Mondo
Piante
Serie tv e Cinema
Fatti di Cronaca Divertenti o Insoliti
Videogiochi
Seguici sui social
Un progetto di
WORLD OPEN NEWS

Nel 2002 un netturbino inglese ha vinto 9,7 milioni di sterline alla lotteria: dopo aver speso tutto in droga, auto di lusso e prostitute, è tornato a fare il netturbino

Pubblicato il 11/06/2018
Fonte: Wikipedia inglese (link alla fonte principale)
Nel 2002 Michael Carroll è apparso sotto i riflettori dei media inglesi in quanto grande vincitore di un’enorme fortuna alla lotteria. Ben 9,7 milioni di sterline, che corrispondono a oltre 12 milioni di euro.
Micheal, 19 anni, lavorava come netturbino e non aveva avuto una vita facile. Picchiato da vari dei suoi patrigni, con un Disturbo da deficit di attenzione e iperattività, non era riuscito a studiare. Si può capire, viste le sue difficoltà, che avrebbe potuto non investire al meglio i suoi soldi.
Ma quello che fece fu un vero e proprio disastro. Micheal spese tutti i tuoi soldi in droga, auto di lusso e prostitute.
Nel 2005 venne arrestato dopo essere stato trovato ubriaco mentre lanciava grosse sfere di metallo con una catapulta dalla sua Mercedes, rompendo diverse macchine e vetrine di negozi.
Nel 2006 venne arrestato di nuovo per comportamento violento. In seguito, molti dei suoi soldi andarono a dei ricattatori che stavano minacciando lui e la sua famiglia.

Alla fine, si ritrovò senza neanche una briciola della sua fortuna, e nel 2010 è tornato a fare il netturbino, affermando di non avere rimpianti.

Micheal Collins
Non perderti neanche un articolo, seguici su Facebook!