Animali
Persone
Celebrità
Tecnologia
Scienze
Società
Storia
Cibo
Mondo
Piante
Serie tv e Cinema
Fatti di Cronaca Divertenti o Insoliti
Videogiochi
Seguici sui social
Un progetto di
WORLD OPEN NEWS

Monowi, la città del Nebraska con un solo abitante

Monowi è una città del Nebraska che ha solo un’abitante, che è sindaca e paga le tasse a sé stessa

Pubblicato il 22/09/2017
Fonte: Wikipedia, Repubblica.it (link alla fonte principale)

Monowi significa “fiore” in una lingua dei nativi americani. In Nebraska, in una zona dove abbondano i fiori selvatici, c’è una città che ha questo nome, e ha una storia davvero particolare.

Nel 1930 Monowi aveva 130 abitanti. Nei decenni successivi le Grandi Pianure sono state interessate da una forte emigrazione: le metropoli offrivano posti di lavoro sempre più promettenti. Così, nel 2000 Monowi aveva soltanto due abitanti, una coppia: Rudy e Elsie Eiler.

Nel 2004 Elsie è rimasta da sola, e da allora è l’unica abitante di Monowi. Assume automaticamente la carica di sindaca e paga le tasse a sé stessa. Gestisce una taverna locale, e si concede la licenza per gli alcolici. Per fortuna, la taverna è frequentata dagli abitanti dei villaggi vicini. 

L'unica abitante di Monowi deve anche produrre ogni anno un piano stradale per ottenere i fondi necessari per il regolare mantenimento della strada e dei quattro lampioni del villaggio.

Monowi ha anche una biblioteca, chiamata Rudy in onore del marito scomparso, gestita anch’essa dall’unica abitante.

Nel censimento del 2020, la popolazione di Monowi era raddoppiata, arrivando 2. Tuttavia, Elsie assicura di essere ancora l'unica residente, e il dato è stato attribuito a una manipolazione artificiale effettuata sui dati del censimento.

monowi città con un solo abitantemonowi città con un solo abitantemonowi città con un solo abitantemonowi città con un solo abitanteMonowi in una cartolina del 1908
Monowi in una cartolina del 1908
Non perderti neanche un articolo, seguici su Facebook!