Homepage Popolari Wonews
Animali
Persone
Celebrità
Tecnologia
Scienze
Società
Storia
Cibo
Mondo
Piante
Serie tv e Cinema
Fatti di Cronaca Divertenti o Insoliti
Videogiochi
Seguici sui social
Un progetto di
WORLD OPEN NEWS

Christopher Nolan risparmiò soldi del budget di Interstellar vendendo il raccolto del campo di granoturco

Per il film Interstellar, Christopher Nolan fece piantare 500 acri di granturco perché, per avere una resa autentica, non voleva venisse creato in CGI. A riprese finite decisero di vendere tutto il raccolto e ne trassero un notevole profitto.

Pubblicato il 24/07/2019 alle 19:21
Fonte: Independent.co.uk (link alla fonte principale)
Interstellar aveva un budget di ben 165 milioni di dollari, ma il regista Christopher Nolan rimase ugualmente attento a risparmiare più soldi possibile.
Il team di produzione dovette coltivare un campo di granturco, per le scene ambientate nella fattoria del personaggio di Matthew McConaughey. Nolan raccontò all'Hollywood Reporter di aver avuto questo consiglio dal regista Zack Snyder, che aveva già compiuto un'impresa simile.
Infatti, Nolan voleva evitare di utilizzare la CGI (di cui già doveva abusare per le scene ambientate nello spazio). Per avere una resa autentica, fece piantare ben 500 acri di granturco. E dopo la fine delle riprese scelse di vendere il raccolto, restituendo una piccola parte del budget alle casse della produzione.



Non perderti neanche un articolo, seguici su Facebook!