Homepage Popolari Wonews
Animali
Persone
Celebrità
Tecnologia
Scienze
Società
Storia
Cibo
Mondo
Piante
Serie tv e Cinema
Fatti di Cronaca Divertenti o Insoliti
Videogiochi
Seguici sui social
Un progetto di
WORLD OPEN NEWS

A Slope Point, in Nuova Zelanda, gli estremi venti antartici modellano gli alberi in forme mai viste

Gli alberi di Slope Point, la punta più meridionale di South Island, in Nuova Zelanda, somigliano a capelli spazzati dal vento. Visto che la zona riceve un flusso costante di vento forte, gli alberi crescono obliqui.

Pubblicato il 27/05/2020 alle 18:22
Slope Point è la punta più meridionale di South Island, Nuova Zelanda. A 4800 km dal Polo Sud e a 5100 dall'equatore, Slope Point è costantemente esposto a condizioni metereologiche inimmaginabili.
I flussi d'aria che, per migliaia di chilometri, viaggiano senza ostacoli nell'Oceano Antartico, si infrangono su Slope Point, ed espongono la zona a un vento continuo. Nonostante l'ambiente difficile, anche qui si può trovare un'incredibile bellezza.
I venti, infatti, sono così forti e continui da modellare gli alberi, che crescono in forme contorte e bizzarre.

Gli alberi di Slope Point esistono grazie agli allevatori di pecore che vivono nei dintorni. La zona è scarsamente abitata, ma le pecore degli allevatori che vivono nei dintorni vanno laggiù per pascolare: i loro proprietari hanno, nel tempo, fatto crescere diversi tipi di arbusti per offrire agli animali un po' di riparo dalle intemperie.



Non perderti neanche un articolo, seguici su Facebook!