Animali
Persone
Celebrità
Tecnologia
Scienze
Società
Storia
Cibo
Mondo
Piante
Serie tv e Cinema
Fatti di Cronaca Divertenti o Insoliti
Videogiochi
Seguici sui social
Un progetto di
WORLD OPEN NEWS

I sudcoreani nascono con la Samsung e muoiono con la Samsung

La Samsung contribuisce al 15% dell'economia della Corea del Sud. I sudcoreani vivono spesso in appartamenti di proprietà della Samsung, possono essere visitati e curati in centri medici della Samsung, vanno ad università affiliate con la Samsung e vengono persino seppelliti da pompe funebre della Samsung.

Pubblicato il 16/06/2021

Nel mondo, la compagnia Samsung è conosciuta soprattutto per tablet, computer e smartphone. Ma in Sud Corea, dove la compagnia ebbe origine, la Samsung è molto più che un brand tecnologico. È anzi talmente radicata nel paese da raggiungere moltissimi aspetti delle vite delle persone, dalla culla alla tomba.

I sudcoreani, infatti, possono nascere in un centro medico di proprietà della Samsung, imparare a leggere e scrivere con un tablet Samsung e andare in una università affiliata con l'azienda.

Non finisce qui: molti vivono in complessi di appartamenti costruiti dalla stessa Samsung, già equipaggiati di elettrodomestici e mobili. Persino quando muoiono, i sudcoreani possono venire seppelliti da pompe funebri Samsung.

L'azienda gioca un ruolo enorme nell'economia del paese. I suoi affari contribuiscono al 15% dell'economia del paese. Ha giocato un ruolo preponderante nella trasformazione della Corea del Sud dopo la Seconda Guerra Mondiale: da uno dei paesi più poveri al mondo ad uno dei più ricchi.

Non mancano, però, gli scandali. L'azienda è ovviamente fortemente coinvolta nella vita politica del paese e si è assistito a diverse accuse di corruzione negli ultimi anni.

Un Samsung store
Non perderti neanche un articolo, seguici su Facebook!