Animali
Persone
Celebrità
Tecnologia
Scienze
Società
Storia
Cibo
Mondo
Piante
Serie tv e Cinema
Fatti di Cronaca Divertenti o Insoliti
Videogiochi
Seguici sui social
Un progetto di
WORLD OPEN NEWS

Il gerboa dalle lunghe orecchie, il particolarissimo roditore con coda lunghissima ed enormi zampe

Il gerboa dalle lunghe orecchie è un roditore notturno che somiglia a un topolino. Ha una coda lunghissima, zampe posteriori potenti e oblunghe e orecchie eccezionalmente grandi. È particolarmente unico, essendo la sola specie del genere Euchoreutes e anche della sottofamiglia Euchoreutinae

Pubblicato il 09/04/2021
Fonte: Wikipedia inglese (link alla fonte principale)

Il gerboa dalle lunghe orecchie (Euchoreutes naso) è un roditore notturno dall'aspetto alquanto bizzarro. C'è chi lo definisce un incrocio tra un topo, un coniglio e un canguro: è dotato di zampe posteriori lunghe e potenti che gli permettono di saltare molto in alto, e ha enormi orecchie che lo aiutano a cacciare gli insetti. Inoltre, ha una coda lunghissima che termina con particolarissimo ciuffo bianco e nero.

Il gerboa dalle lunghe orecchie considerato particolarmente distintivo, ed è l'unico membro sia del genere Euchoreutes sia della sottofamiglia Euchoreutinae. Si può trovare nelle aree più meridionali della Mongolia, fino al deserto Takla-Makan e alle regioni del Qing-Zang Plateau cinese.

Si sa molto poco di questa specie. Gran parte del pelo del gerboa dalle grandi orecchie è di un colore che varia dal giallo tendente al rossiccio al ruggine, mentre la parte inferiore del corpo è bianca. Il corpo misura tra i 7 e i 9 centimetri, e la coda è più o meno lunga il doppio, tra 15 e 16,2 centimetri. Oltre ad essa, anche le zampe sono incredibilmente lunghe, e superano i 4 centimetri. Questi animali pesano poco, tra i 24 e i 38 grammi.

Di solito, questi animali mangiano insetti. Li cacciano prevalentemente di notte, sfruttando gli indizi sonori per localizzarli, e catturandoli spiccando enormi balzi.

Il gerboa dalle lunghe orecchie: c'è chi lo definisce un incrocio tra un topo, un coniglio e un canguroLa coda è lunga il doppio del resto del corpoGran parte del pelo del gerboa dalle grandi orecchie è di un colore che varia dal giallo tendente al rossiccio al ruggine
Non perderti neanche un articolo, seguici su Facebook!