Homepage Popolari Wonews
Animali
Persone
Celebrità
Tecnologia
Scienze
Società
Storia
Cibo
Mondo
Piante
Serie tv e Cinema
Fatti di Cronaca Divertenti o Insoliti
Videogiochi
Seguici sui social
Un progetto di
WORLD OPEN NEWS

Le donne della tribù Red Yao di Guangxi (Cina) tagliano i capelli una sola volta nella vita, di solito prima di sposarsi. La lunghezza media dei loro capelli è di 2,3 metri

Pubblicato il 22/04/2018 alle 21:37
Fonte: metro.co.uk, dailymail.co.uk (link alla fonte principale)
Nella provincia cinese di Guangxi abita una tribù le cui donne hanno una particolarità davvero curiosa. Si tratta della tribù Red Yao, che vive nel villaggio Huangluo Yao.
Le donne della tribù sono famose per i loro capelli. Le Red Yao li tagliano soltanto una volta nella vita, all’età di 16 anni, quando sono pronte a cercare un marito.
La tradizione Red Yao vede i capelli femminili come estremamente sacri. La lunghezza media raggiunge i 2,3 metri. Pare che, anche in età adulta, i capelli di queste donne rimangano scuri.
In assenza di shampoo, le donne Red Yao si lavano nell’acqua del riso fermentato.
La pettinatura dipende dallo status sociale: una giovane non sposata porterà i capelli coperti da una sciarpa nera. Una donna sposata senza figli li porterà divisi in due trecce. Una donna con figli li torcerà intorno alla testa come un turbante.


capelli delle donne della tribù cinese Red Yaocapelli delle donne della tribù cinese Red Yaocapelli delle donne della tribù cinese Red Yao
Non perderti neanche un articolo, seguici su Facebook!