Animali
Persone
Celebrità
Tecnologia
Scienze
Società
Storia
Cibo
Mondo
Piante
Serie tv e Cinema
Fatti di Cronaca Divertenti o Insoliti
Videogiochi
Seguici sui social
Un progetto di
WORLD OPEN NEWS

La protesta dei conducenti di autobus in minigonna

Visto che gli era stato proibito di indossare pantaloncini durante le ore di lavoro estive, i conducenti di autobus di una compagnia francese hanno iniziato ad indossare le gonne, che erano permesse alle loro colleghe

Pubblicato il 15/06/2018
I guidatori di autobus di Nantes hanno chiesto, l’estate scorsa, di poter indossare i pantaloncini al posto dell’uniforme.
La temperatura aveva raggiunto 38 gradi, ma il permesso per i pantaloncini è stato negato.
Allora, per protesta, sei guidatori sono andati a lavoro con le gonne, visto che quelle fanno parte degli indumenti autorizzati nell’uniforme femminile.
Sarebbe stata una forma di discriminazione proibire a questi guidatori l’uso della gonna, e infatti non è stato possibile.

Un caso molto simile era avvenuto in Svezia nel 2013.
Questo svela, tra le altre cose, i paradossi dell’obbligo dell’uniforme e della poca flessibilità nelle politiche aziendali. L’uniforme è davvero più importante della salute e della dignità dei lavoratori?


Presse Ocean



Non perderti neanche un articolo, seguici su Facebook!