Animali
Persone
Celebrità
Tecnologia
Scienze
Società
Storia
Cibo
Mondo
Piante
Serie tv e Cinema
Fatti di Cronaca Divertenti o Insoliti
Videogiochi
Seguici sui social
Un progetto di
WORLD OPEN NEWS

Le scuole giapponesi non hanno bidelli: sono gli alunni a pulire le classi

Le scuole giapponesi non hanno bidelli: sono gli alunni a pulire le classi. Viene considerata un'attività molto importante, un modo per mostrare gratitudine alla scuola stessa, per imparare il lavoro di squadra e per capire l'importanza di avere rispetto

Pubblicato il 11/05/2017
Fonte: New York Times, Quora
Le scuole giapponesi non hanno bidelli. Viene assunto al massimo personale per la manutenzione degli edifici, ma a pulire ci pensano gli alunni.
Ogni giorno (o quasi ogni giorno, in base alla scuola), gli studenti passano dai 10 ai 20 minuti a pulire le aule, effettuando ogni genere di lavoro, dallo spazzare per terra al buttare la spazzatura.
Viene considerata un'attività molto importante, un modo per mostrare gratitudine alla scuola stessa, per imparare a fare lavoro di squadra e per capire l'importanza di avere rispetto.


bambini puliscono una scuola giapponese
STRAITS TIMES



Non perderti neanche un articolo, seguici su Facebook!