Animali
Persone
Celebrità
Tecnologia
Scienze
Società
Storia
Cibo
Mondo
Piante
Serie tv e Cinema
Fatti di Cronaca Divertenti o Insoliti
Videogiochi
Seguici sui social
Un progetto di
WORLD OPEN NEWS

La storia di Kane Tanaka, le persona più anziana del mondo

Kane Tanaka aveva 11 anni quando iniziò la Prima Guerra Mondiale, 36 quando iniziò la Seconda, 66 quando l'uomo mise piede per la prima volta sulla Luna e 116 quando è comparso il Covid-19. Nata il 2 gennaio del 1903, ha 118 anni ed è la persona più anziana del mondo.

Pubblicato il 26/03/2021
Fonte: Wikipedia inglese, CNN (link alla fonte principale)

Kane Tanaka nacque il 2 gennaio 1903. Ultracentenaria giapponese, ha 118 anni ed è la persona verificata più anziana del mondo.

Nata all'inizio del XX secolo nel villaggio di Wajiro (oggi parte di Higashi-ku, Fukuoka), sull'isola di Kyushu, passò l'infanzia negli ultimi anni del periodo Meiji del Giappone, che terminò quando aveva 9 anni. Quando scoppiò la Prima Guerra Mondiale aveva 11 anni, e quando scoppiò la Seconda ne aveva 36.

Nel 1922 Kane si era sposata con suo cugino, Hideo Tanaka. I due ebbero due figli e due figlie, e lavorò in un negozio che vendeva shiruko e udon. A 63 anni Kane andò in pensione, forse non consapevole di avere ancora oltre 50 anni da vivere, e negli anni '70 viaggio negli Stati Uniti per visitare i suoi parenti in California e Colorado.

Suo marito scomparve all'età di 90 anni nel 1993. Da settembre 2018 Kane si è ritirata in una casa di riposo a Higashi-ku, Fukuoka (proprio dove era nata, oltre un secolo prima, quando era ancora un villaggio). A 118 anni, pare sia ancora in buona salute. A volte si concede anche qualche passeggiata all'interno della struttura. I suoi hobby includono la calligrafia e la soluzione di problemi di aritmetica. Oggi ha cinque nipoti e otto bisnipoti.

Nella sua vita, Tanaka ha sofferto diverse malattie. All'età di 35 anni ebbe una febbre paratifoide, e all'età di 45 anni venne operata per un cancro al pancreas. Quando ne aveva 103, invece, fu operata per un cancro al colon.

Intervistata all'età di 114 anni dalla KBC, Kane ha detto che le sarebbe piaciuto arrivare a 120 anni. Secondo lei la sua longevità è da accreditare alla sua famiglia, a un sonno regolare, al mantenimento della speranza, al cibo sano e alla matematica.

A 118 anni, Kane Tanaka porterà la torcia alle olimpiadi di maggio. La sua famiglia spingerà la sua sedia a rotelle per parte dei 100 metri, ma Kane è determinata a compiere sui suoi piedi gli ultimi passi.

Kane Tanaka
Non perderti neanche un articolo, seguici su Facebook!