Animali
Persone
Celebrità
Tecnologia
Scienze
Società
Storia
Cibo
Mondo
Piante
Serie tv e Cinema
Fatti di Cronaca Divertenti o Insoliti
Videogiochi
Seguici sui social
Un progetto di
WORLD OPEN NEWS

In India, i matrimoni tra rane compiacciono gli dei della pioggia (a volte anche troppo)

Nel 2019, quando la città di Bhopal, India, è stata colpita dalla siccità, i sacerdoti locali hanno indetto una cerimonia di matrimonio tra due rane per compiacere il Dio delle piogge. Sfortunatamente, le rane hanno dovuto divorziare dopo soltanto un paio di mesi, a causa delle piogge torrenziali che hanno danneggiato oltre 9000 case.

Pubblicato il 21/12/2020

Nel 2019, due mesi dopo essere state sposate, due rane sono state costrette a divorziare nella città di Bhopal (India). La speranza era invertire l'effetto della loro unione: una pioggia senza fine. Una superstizione antica, infatti, vuole che i matrimoni tra rane compiacciano gli dei della pioggia, e che portino acqua nelle zone colpite della siccità.

Nel caso di Bhopal le rane erano due idoli di argilla, ben dipinti, ma in altri casi vengono organizzate cerimonie tra rane vere. La cerimonia funzionò fin troppo bene: le piogge divennero incessanti, e diversi fiumi nel Madhya Pradesh sono esondati, le zone più basse sono state allagate, e oltre 9000 abitazioni danneggiate.

Una "cerimonia di separazione" ha dunque avuto luogo nel tempio Turant Mahadev di Bhopal, e i due idoli sono stati lasciati galleggiare in una nave piena d'acqua, mentre venivano intonati dei mantra. La pioggia era stata superiore del 31% rispetto alla media annuale.

Il matrimonio tra due rane (di un'altra cerimonia)
Il matrimonio tra due rane (di un'altra cerimonia) // Youtube screen
Non perderti neanche un articolo, seguici su Facebook!