Homepage Popolari Wonews
Animali
Persone
Celebrità
Tecnologia
Scienze
Società
Storia
Cibo
Mondo
Piante
Serie tv e Cinema
Fatti di Cronaca Divertenti o Insoliti
Videogiochi
Seguici sui social
Un progetto di
WORLD OPEN NEWS

Le città fantasma del Colorado, reliquie della "febbre dell'oro"

In Colorado ci sono oltre 600 città fantasma, un numero che è oltre il doppio rispetto a quello delle municipalità attive oggi. Molti di questi insediamenti sono cittadine minerarie che vennero abbandonate negli anni '90 del 1800.

Pubblicato il 08/05/2020 alle 19:55
Nel XIX secolo, il boom minerario del Colorado ha reso questo stato USA uno dei posti più attraenti per chi volesse arricchirsi in fretta. I minatori si assemblavano nelle cittadine in mezzo a prati verdi e pendii rocciosi.
Oggi, alcune di quelle città rimangono alcune delle destinazioni più in voga del Colorado, benché siano abbandonate da decenni. Il Colorado si contende con il Texas il primato come stato con il maggior numero di città fantasma degli USA (dipende da quali parametri si utilizzano per il conteggio). Ciò che sorprende, però, è soprattutto il fatto che le oltre 600 città fantasma attualmente esistenti nello Stato sono oltre il doppio delle municipalità attive (271 tra città e cittadine).
Il fascino spettrale dell'abbandono e la vaga aura di mistero che avvolge le città abbandonate del Vecchio West attiva avventurieri da ogni parte del mondo, che si inoltrano in quelle strade che un tempo brulicavano di saloni sgargianti, sparatorie fuorilegge, bordelli e banche: il tutto in mezzo a una fiorente realtà industriale che aiutò gli Stati Uniti a diventare quello che sono oggi.

Gli insediamenti che la febbre dell'oro lasciò nella sua scia sono i più svariati: alcuni non sembrano affatto città, avendo soltanto poche strutture in legno e qualche vecchio saloon. Non tutti sono abbandonati: alcuni oggi sono cittadine al passo coi tempi, come Breckenridge e Idaho Springs. La maggior parte, tuttavia, perse la ragione della propria esistenza con la crisi che portò alla svalutazione dell'argento nel 1893.

L'eredità perduta del Colorado è accessibile a chi abbia il coraggio di entrare nelle cittadine fantasma, ma è meglio evitare di andarci in inverno, perché l'assistenza stradale lassù non arriva.

St. ElmoSouth Park City Fairplay, Colorado Ironton, ColoradoIronton, ColoradoSilverton, Colorado Archivi della miniera di Gilman
Non perderti neanche un articolo, seguici su Facebook!