Animali
Persone
Celebrità
Tecnologia
Scienze
Società
Storia
Cibo
Mondo
Piante
Serie tv e Cinema
Fatti di Cronaca Divertenti o Insoliti
Videogiochi
Seguici sui social
Un progetto di
WORLD OPEN NEWS

La chiesa di legno dell'isola Kiži, in Russia, venne realizzata senza l'uso di un singolo chiodo

La chiesa dell'isola Kiži, in Russia, venne costruita interamente in legno e senza l'uso di un singolo chiodo

Pubblicato il 10/01/2017
L'isola Kiži, in Russia, - conosciuta anche con il nome russo di Kiži Pogost - è Patrimonio dell'Umanità per via delle incredibili costruzioni che ospita, in particolare la Chiesa della Trasfigurazione, del 1714. Con 22 cupole, la cosa più stupefacente è che è fatta interamente in legno, e con questo intendiamo che non sono stati usati neanche chiodi: i collegamenti sono tutti in legno. Non essendo riscaldata, è considerata una chiesa estiva, e non ci sono funzioni in inverno. Non si conoscono i nomi dei costruttori, ma una leggenda narra che il capo del progetto abbia usato una sola ascia per l'intera costruzione, che poi lui stesso ha gettato nel lago a lavoro finito, dicendo: "Non ce ne è mai stata e non ce ne sarà mai un'altra uguale". Kiži, Chiesa della Trasfigurazione Kiži, Chiesa della Trasfigurazione Kiži, Chiesa della TrasfigurazioneKiži, Chiesa della Trasfigurazione
Non perderti neanche un articolo, seguici su Facebook!