Homepage Popolari Wonews
Animali
Persone
Celebrità
Tecnologia
Scienze
Società
Storia
Cibo
Mondo
Piante
Serie tv e Cinema
Seguici sui social
Un progetto di
WORLD OPEN NEWS

Un esperimento di Microsoft ha svelato che una settimana lavorativa di 4 giorni aumenta la produttività

Nell'ambito della sua iniziativa "Work-Life Choice Challenge", Microsoft Giappone ha introdotto la settimana lavorativa ridotta, di soli quattro giorni, per i suoi impiegati. La produttività è salita del 40%.

Pubblicato il 10/11/2019 alle 21:32
Fonte: BusinessInsider (link alla fonte principale)
Microsoft ha scoperto che una settimana lavorativa di quattro giorni, invece che di cinque, risulta in un netto aumento di produttività.
Si è trattato di un progetto estivo con l'obiettivo di analizzare l'equilibrio tra vita e lavoro, e gli effetti sulla produttività e la creatività.
L'esperimento, condotto in Giappone, è stato svolto chiudendo gli uffici ogni venerdì di agosto. Il risultato è stato un aumento della produttività del 40% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente.
La compagnia ha anche ridotto il tempo passato nei meeting, introducendo un limite di 30 minuti e incoraggiando le comunicazioni in remoto.
Diversi studi, tra cui uno svolto l'anno scorso dal Workforce Institute at Kronos and Future Workplace, che ha coinvolto 3000 lavoratori, hanno mostrato che la lunghezza ideale della settimana lavorativa sarebbe di 4 giorni. O anche meno.

Microsoft
Microsoft

Non perderti neanche un articolo, seguici su Facebook!