Animali
Persone
Celebrità
Tecnologia
Scienze
Società
Storia
Cibo
Mondo
Piante
Serie tv e Cinema
Fatti di Cronaca Divertenti o Insoliti
Videogiochi
Seguici sui social
Un progetto di
WORLD OPEN NEWS

Il capodoglio, l'animale più rumoroso del mondo

L'animale più rumoroso del mondo è il capodoglio. Può produrre rumori, chiamati "click", che arrivano addirittura a 230 decibel. Si suppone che utilizzi questi click per l'ecolocazione, ma questi potenti suoni potrebbero addirittura aiutarlo a stordire le sue prede.

Pubblicato il 25/09/2019
Fonte: Wikipedia inglese (link alla fonte principale)
Il capodoglio è un enorme animale che arriva fino a 18 metri di lunghezza. Con una testa enorme, questo animali è il celebre antagonista del romanzo Moby Dick, di Herman Melville.
Questo animale è capace di emettere una vasta gamma di produzioni sonore, non solo per un'ecolocazione ad alta fedeltà, ma anche per altri scopi. Per esempio, alcuni sostengono che i capodogli utilizzino scariche sonore (costituite da rumori simili a dei "click", e pertanto chiamati in questo modo) per stordire le prede (dal momento che loro sono nuotatori un po' goffi).
Durante l'ecolocazione, il capodoglio emette un raggio di "click", generati forzando l'aria attraverso un paio di "labbra foniche". Il suono viene rimbalzato per qualche volta tra l'organo spermaceti e il naso, e questo crea un click con una struttura muti-impulso.
I click più potenti del capodoglio, che può essere uditi da altri capodogli fino a 16 km di distanza, arriva ad un livello di 230 deciBel (il colpo di pistola a un metro, per fare un paragone, è 140 deciBel).



Non perderti neanche un articolo, seguici su Facebook!