Homepage Popolari Wonews
Animali
Persone
Celebrità
Tecnologia
Scienze
Società
Storia
Cibo
Mondo
Piante
Serie tv e Cinema
Seguici sui social
Un progetto di
WORLD OPEN NEWS

Fatti strani e curiosità sui gatti

Esiste una varietà di gatti, detti "gatti di Van", che hanno il pelo completamente bianco e occhi diversi l'uno dall'altro (o ambrati). Si dice che amino moltissimo nuotare.
I gatti di Van sono una varietà distintiva di gatto che si trova nel lago di Van, una regione nella Turchia orientale.(Questa varietà non è da confondere con...
Fonte: Wikipedia inglese
Una antica leggenda islandese vuole che, se a Natale non ricevi vestiti nuovi in regalo, verrai mangiato da un gatto gigante.
L'Islanda vanta un ricco folklore relativo al periodo che corrisponde al Natale. Le popolazioni germaniche osservavano una festività detta "Yule", fin da tempi...
Fonte: Wikipedia inglese
Un "ailurofilo" è una persona che ama i gatti
Sapete cosa è l'ailurofilia? Semplicemente, la passione per i gatti.Un "ailurofilo" è una persona che ama i gatti.Viene dall'antico greco αἴλουρος (...
Fonte: Wiktionary
I gatti siamesi prendono il colore del pelo da un gene la cui espressione è sensibile alla temperatura. Più la parte del corpo è fresca, più il pelo di quell'area diventa scuro.
Il colore di un gatto è di solito determinato da un insieme di geni. Alcuni sono responsabili del colore principale della pelliccia, e altri sono modificatori ...
Fonte: Catster.com, Wikipedia inglese
Freddie Mercury impazziva per i suoi gatti. Aveva una vestaglia con i ritratti dei suoi gatti dipinti sopra, scriveva canzoni su alcuni di loro, e dedicò un intero album non solo ai suoi gatti preferiti, ma anche a "tutti i gattari dell'universo"
Freddie Mercury, uno dei cantanti e musicisti più famosi del XX secolo, aveva un'altra passione oltre a quella per la musica, ma altrettanto intensa: i gatti.L...
Fonte: Vanity Fair
La basenji è una razza canina tra le più antiche al mondo. Originari dell’Africa, i basenji sono raffigurati addirittura su alcuni manufatti degli antichi Egizi. Non sanno abbaiare, non hanno odore e si puliscono da soli come i gatti
I basenji sono una razza di cani da caccia originaria dell’Africa centrale. Sono anche conosciuti come i “cani che non abbaiano”. Infatti, a causa di una ...
Fonte: Wikipedia inglese